sabato 14 dicembre 2013: Tuttolibri

fadf4daeda2756e402b862861efa099a

.

sabato 14 dicembre 2013

.

la Stampa – Tuttolibri

.

Con un libro ti miglioro la vita. Regalarlo fa bene (a chi lo dona e a chi lo riceve) a chi vuole sognare e a chi è raffreddato, a chi cerca l’amore o un nuovo destino: ecco i consigli per Natale di 2 biblioterapeute, 10 scrittori e degli amici di Ttl.

.

Susan Elderkin ed Ella Berthoud Curate il mal di denti con Anna Karenina.  Susan Elderkin ed Ella Berthoud, «biblioterapeute» inglesi, hanno scritto il volume «Curarsi con i libri. Rimedi letterari per ogni malanno» pubblicato da Sellerio (pp. 637, € 18)

3660-3

.

Fulvio Ervas Colombo sulla Luna e un albero per amico. La rivoluzione ecologica avviata dal navigatore la lotta romanzesca al bacillo della peste nera. Una favola civile di Biondillo con una pianta eroica contro i parcheggi selvaggi

.

Marco Malvaldi Natale in famiglia o in banca con Allah. A chi ama le scienze fisiche una rutilante storia della tavola periodica (per aneddoti). A chi ama le scienze umane la scommessa di due neurologi: come misurare la coscienza

.

Antonio Scurati Principe e Furore per resistere in Italia. Il fiorentino indica come scampare al naufragio l’americano anticipa l’odierna Depressione. E se qualcuno non riesce a resistere alle tentazioni dell’eros senza cadere nelle mode editoriali consiglio Emmanuel Schmitt che narra l’inenarrabile «giostra del piacere» sessuale

.

lasciando_casa_02

Margherita Oggero Donne in amore che fuggono e  restano. Duello madre-figlia tra Londra e Parigi, mentre la Ferrante chiude la trilogia di Lila e Lenù. Lasciando casa di Anita Brookner (Neri Pozza, trad. A. Arduini, pp. 174, € 16); Elena Ferrante Storia di chi fugge e di chi resta (E/O, pp. 382, € 19,50)

copertina_1270

.

Masolino D’Amico Chi resta vedova chi si scopre madre. Joyce Carol Oates improvvisamente perde il marito, Anne Enright partorisce in età non più tenerissima. Per chi invece ama le invenzioni il caleidoscopico romanzo del ventisettenne Beauman. Le avventure di uno scenografo tra inventori, cialtroni e il delirio sanguinario di Hitler

.

Giuseppe Culicchia Nella Sicilia perduta di Buttafuoco sentendo i Kraftwerk. Dal “cunto” pieno di ironia e malinconia alle colonne sonore della modernità. Con il graphic novel di Gipi nelle trincee e nelle tempeste d’acciaio della Grande Guerra. Il pianeta selvaggio da salvare negli scatti in bianco-nero di Sebastião Salgado

unastoria-cover

.

Elena Loewenthal In giro per il mondo, capolinea Parigi. Una storia dell’uomo in dodici mappe e un manuale per imparare a usare il cervello. Con Scianna a fotografare cibi, tra rospi e asparagi selvatici, con Barreau a flirtare sulla Senna. Con Ducasse in Costa Azzurra, tra mercati del pesce e bar per sorseggiare assenzio

.

Marco Belpoliti Sul treno viaggia dio si chiama Wittgenstein. Il filosofo del “Tractatus” in un album di scatti, dall’aurea Vienna al circolo magico di Cambridge. Un ritratto anche attraverso le lettere, una figura di volta in volta timida e affettuosa, feroce e ipercritica

cop

.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...