mercoledì 13 novembre 2013

sparwasser-big

.

mercoledì 13 novembre 2013

.

la Repubblica

.

Pam Belluck Ritorno a Gorky Park. Cruz Smith:«I miei thriller scritti con il Parkinson». Mentre negli Usa esce il nuovo libro della celebre serie l’autore rivela la sua malattia

.

Paolo Rodari Caro papa, caro Odifreddi. Dialogo (senza sconti) sulla verità e sulla fede. Esce per Mondadori la corrispondenza tra il matematico e Joseph Ratzinger

.

Concita De Gregorio Vent’anni dopo. La caduta di Berlusconi raccontata come un film. Un libro di Francesco Bei ricostruisce gli eventi degli ultimi mesi. I processi, le tattiche, gli “ingrati”, la corte e il barboncino Dudù

.

Guido Crainz Una stagione che non vuole tramontare. Anticipazioni. Il nuovo saggio di Guido Crainz

.

Corriere della Sera

.

Armando Torno Il potere scientifico dell’Occidente è nell’aver rinunciato alla verità. Emanuele Severino: «In questo abisso ci sono nulla e alienazione». «La potenza dell’errare»: nel nuovo libro del filosofo i temi della tecnica e del nichilismo

.

Guido Ceronetti Donne mutilate basta con l’inerzia. Islam, migranti e problemi di convivenza

.

Antonio Carioti La pesantezza delle nazioni. Martinelli: la cittadinanza europea antidoto al populismo. Un saggio sul contrasto di fondo tra le vecchie identità e la prospettiva dell’integrazione

.

la Stampa

.

→ Franca D’Agostini Nuovo realismo nella zuppiera. Dietro il clamore mediatico, contenuti vaghi e nessuna novità nel movimento filosofico descritto e propagato da Maurizio Ferraris. Pubblichiamo qui parte di un intervento di Franca D’Agostini che esce oggi sul «Rasoio di Occam» (MicroMega online): «Niente di nuovo, niente di realistico, niente di filosofico»

.

Bruno Quaranta “Mio papà Galante Garrone mi leggeva Gian Burrasca”Lo storico e giurista nel ricordo della figlia: “Mi riteneva troppo buona. E così ha vellicato la mia dimensione ribelle”

.

la Stampa – Tuttoscienze

.

Marco Pivato «Non solo neuroni: c’è anche un altro cervello ed è invisibile». Il Premio Mente e cervello al matematico che rivoluziona le idee di memoria e linguaggio

.

l’Unità

.

→ Paolo Di Paolo Piccolo mondo contemporaneo. Autobiografia di uno scrittore e la Storia che scorre intorno. «Il desiderio di essere come tutti», un romanzo che s’inserisce nel filone della letteratura che cortocircuita vita privata e vita pubblica. Dall’infanzia dell’autore a oggi «insieme» a Moro, Berlinguer e Berlusconi

.

Felice Piemontese Yasmina Reza: l’impossibilità di essere se stessi

.

il manifesto

.

Manuela De Leonardis Il seme della scrittura. Elisabetta Gut. Un incontro, nel suo studio romano, con l’artista esponente della poesia visiva che realizza libri-nido,  libri-ombra, libri della preistoria. «Le mie opere nascono dai versi che leggo: Garcia Lorca, Rimbaud, Mallarmé, Majakovkij»

.

→ Andrea Colombo L’empatia di un’era nel prisma dell’esistenza. «Storia di chi fugge e di chi resta» di Elena Ferrante per e/o. Il terzo tassello della serie inaugurata con «L’amica geniale» si svolge negli anni Settanta, raccontati con la passione di chi riesce a mettere insieme il privato e il pubblico

.

Avvenire

.

Damiano Palano Lo stato sociale ucciso dalle tasse?

.

Daniele Zappalà Vauchez: Medioevo al femminile

.

Il Foglio

.

→ Giuseppe Guarino Un golpe di nome euro. Se la moneta unica fosse tecnicamente un “colpo di stato” contro paesi membri e cittadini? Per non cadere dal pero, saggio (a puntate) del giurista Guarino

.

Antonio Pilati La hybris di Bruxelles. Le élite del continente e la loro idea che la razionalità di un disegno illuminato potesse sterilizzare varietà storica, differenze di mentalità e di strutture materiali

.

Libero

.

Pietro Menarini «Il sorriso della Gioconda viene da un altro mondo». L’estetica della Zambrano. Studi da Giorgione a Mirò

.

il Giornale

.

Massimiliano Parente Tutto il Novecento riveduto e scoperto da Roland Topor. Altro che l’autofiction degli scrittori di oggi. Il vulcanico e surreale francese mette a soqquadro un secolo

.

Luigi Mascheroni Il sesso mistico e la fanta-tecnica di Jodorowsky. Tornano tutte le sue storie illustrate dai più grandi disegnatori, da Moebius a Boucq

.

Luca Negri Quando l’utopista Eliade tifa per il dittatore Salazar

.

Mircea Eliade «Uno Stato cristiano e totalitario fondato prima di tutto sull’amore»

.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...