sabato 12 ottobre 2013

elvis_17

disegno di Helge Reumann

.

sabato 12 ottobre 2013

.

la Repubblica

.

Barbara Spinelli L’Europa senza qualità

.

Massimiliano Bucchi La Babele democratica. “Con l’ebook può vivere l’utopia del sapere per tutti”. Intervista allo storico dei libri Robert Darnton che spiega i collegamenti tra la cultura del Settecento, i testi digitali e le possibilità aperte dall’“open access”

.

Vanna Vannuccini Felici quanto basta. Dai libri di Francoforte ricette contro la crisi. Alla Fiera dominano le storie sui piccoli piaceri della vita e i testi di economia. Per la prima volta da anni alla Buchmesse si vedono meno stand e tanti spazi vuoti

.

Franco Cordero Così si governa in un paese malato. L’anticipazione. Esce “Morbo italico”, una raccolta di scritti di Franco Cordero

.

Corriere della sera

.

→ Andrea Zanzotto Il corpo a corpo con le parole che rivela le fratture dell’io. «Ero plurimo. Non come Pessoa, forse come Hölderlin». Il poeta  analizza il senso di scissione del sé provato nello scrivere la trilogia composta da «Galateo in bosco», «Fosfeni» e «Idioma»

.

Marzio Breda Andrea Zanzotto maestro di coscienza sempre in servizio

.

Claudio Magris Non valutate le università solo su base quantitativa. Determinante dev’essere anche la qualità delle pubblicazioni.  I criteri di giudizio sull’attività scientifica svolta dai ricercatori e dai docenti

.

Melisa Garzonio Gli occhi di un secolo. i I criteri di giudizio sull’attività scientifica svolta dai ricercatori e dai docenti. Così il ‘900 ha stravolto il ritratto e l’autoritratto

.

l’Unità

.

Bruno Gravagnuolo La società incivile. Ne «Il libro nero della società civile» Michele Prospero attacca un mito tenace. Storia di un ventennio raccontata nel segno dell’ascesa e del declino di Berlusconi, ma con un elemento che perdura e si riproduce di continuo: il populismo comico e rabbioso. O progressista

.

Pietro Greco E ora il Dna conserva la memoria digitale. Nick Goldman ha immagazzinato un file in una molecola. Il biologo oggi a Bergamoscienze parlerà della sua ricerca «fantascientifica»: usare come database un filamento (sintetico) del codice genetico

.

Anna Tito Bakunin all’Italia unita. «Che triste questa democrazia». Ecco cosa pensava di noi. In una raccolta a cura di Lorenzo Pezzica emerge il giudizio complessivo che il leader aveva del nostro Paese

.

il manifesto

.

Guido Caldiron Alain Mabanckou. Un’identità scomoda. Un’intervista con lo scrittore francocongolese di «Zitto e muori», appena uscito per 66thand2nd. «Scrivere significa dare voce a ciò che ti brucia dentro, senza tacere ciò che è sgradevole. Gli africani non devono aver paura di guardare il loro ’cuore di tenebra’»

.

Francesca Giommi Le cose non sono mai semplici per Makambo. Un noir ambientato nella banlieue francese

.

il Messaggero

.

Luca Ricci Munro, Nobel meritato per il racconto. Ma gli italiani sono troppo timidi

.

Libero

.

Paolo Bianchi Gli editori cannibali sbranano Foster Wallace. Dopo il suo suicidio, hanno tirato fuori dai cassetti ogni genere di testo. E tra saggi penetranti e interviste profonde, spunta anche tanta paccottiglia a scopo di lucro

.

Gemma Gaetani Michael Dalhie. Il maestro della risata fa a pezzi gli scrittori radical. Esce il secondo romanzo del talento americano, che racconta l’esilarante viaggio verso il successo di un giovane autore e tutti i mostri del mondo letterario

.

Laura Zambelli Del Roncino Vizio, ferite e perversioni alla «scuola della carne». Il libro di Yukio Mishima

.

il Giornale

.

Stefania Vitulli “L’unica regola per scrivere? Non darsi regole”. Chad Harbach, autore di “L’arte di vivere in difesa”, attacca il mondo editoriale: “Creando una storia si deve star vicino solo ai propri personaggi…”

.

Luca Negri Quando Parise disobbediva all’Italia (e ai lettori)

Un pensiero su &Idquo;sabato 12 ottobre 2013

  1. Mi sembra un bel servizio per target ad interesse culturale. Purtroppo leggo poco ma necessita anche camminare e prendere coscienza di ciò che ci circonda anche se lo vediamo (intravediamo) quotidianamente. Saluti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...