martedì 1 ottobre 2013

eccd6256ee32b9a92b214ccb94cab198_2973246_708843

.

martedì 1 ottobre 2013

.

la Repubblica

.

★  Eugenio Scalfari Il Papa: così cambierò la Chiesa. Dialogo tra Francesco e Scalfari: ”Ripartire dal Concilio, aprire alla cultura moderna”. Il colloquio in Vaticano dopo la lettera del pontefice a Repubblica: “Convertirla? Il proselitismo è una solenne sciocchezza. Bisogna conoscersi e ascoltarsi”

.

Paolo Sorrentino La grande bruttezza. Romanzo in diretta della nuova Roma criminale. Le riflessioni di Paolo Sorrentino sulla “Suburra” di Bonini e De Cataldo

.

Federico Rampini La nobiltà della politica. Esce oggi “La via maestra” un libro-conversazione del Capo dello Stato con Federico Rampini. Ne anticipiamo una parte dedicata ai giovani e al futuro

.

Franco Cordero Ricatto continuo alla democrazia

.

Corriere della Sera

.

Danilo Taino L’Europa rende l’Italia più forte e senza non si può governare. Napolitano: una controffensiva dei partiti che sostengono la Ue. «La via maestra», conversazione fra il presidente e Federico Rampini sugli scenari politici .

.

Paolo Di Stefano Un nuovo genere il «grazie» letterario

.

l’Unità
.
.
Serge Latouche Decrescita con Marx. Il filosofo economista affronta a modo suo il tema dell’anticapitalismo
.

il manifesto

.

Roberto Ciccarelli Il buon diritto alla Comune. Una rete per le mille forme di «attivismo di prossimità» presenti nelle città. Un’intervista con il geografo statunitense, in Italia su invito del Teatro Valle occupato e per presentare il suo nuovo libro «Città ribelli»

.

Alessandro Santagata La nazione cattolica è solo una chimera. La «Missione impossibile» secondo Marco Marzano e Nadia Urbinati. Una critica a Jürgen Habermas e alla sua idea di un «ritorno alle religioni» nello spazio pubblico

.

il Foglio

.

→ Otto Kallscheuer Il Papa esorcista. Da Wojtyla a Ratzinger, tra teologia e politica. Per Bergoglio il messaggio del cuore non necessita di razionalizzazione .

.

→ Beppe di Corrado Il Pupone aeternus. Il calcio adora le storie degli over 35 che non smettono mai. Niente più invidia, solo ammirazione. Totti, il patrimonio di Roma. E Zanetti, Giggs, Del Piero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...