martedì 17 settembre 2013

.

luigi_ghirri_2

Luigi Ghirri

.

martedì 17 settembre 2013

.

la Repubblica

.

Roger Scruton Il Profeta contro la crisi. Bolle, speculazioni e debito, ecco l’insegnamento di Maometto. Per l’Islam, l’economia si fonda su regole morali. E il filosofo Roger Scruton propone di adottare alcuni suoi precetti

.

Mariapia Veladiano La propria storia con Dio

.

Pietrangelo Buttafuoco Brutti ceffi e donne fatali attraverso il Novecento. Il libro di Arturo Pérez-Reverte “Il tango della vecchia guardia”

.

Corriere della Sera

.

Aldo Cazzullo Antifascisti sepolti nel Gulag. L’indifferenza di Togliatti per gli esuli arrestati in Urss

.

Claudio Magris Autobiografia. Il ritocco dell’Io. Il Festival Poredenonelegge. (Ri)scrittura di una vita. Quelle tracce d’identità al bivio della menzogna

.

la Stampa

.

Gabriele Beccaria “È il precariato che uccide la ricerca”. Il fisico del Cern Fabiola Gianotti: basta saltare una generazione per bloccare tutto

.

Paolo Mastrolilli La sinistra newyorkese è una tragicommedia. Jonathan Lethem. Nel nuovo libro, illusioni e delusioni di una famiglia ebrea comunista dal dopoguerra a oggi: lo ha discusso con i lettori nel distretto più liberal della Grande Mela

.

l’Unità

.

Serena Noceti Il Vangelo dei poveri. Con papa Francesco la «rinvincita» della teologia della liberazione

.

il manifesto

.

Francesca Giommi Tutto il mondo in una parola.  Binyavanga Wainaina. Incontro con l’autore kenyota che ha presentato a Mantova il romanzo «Un giorno scriverò di questo posto», pubblicato in Italia da 66th&2nd. «Gli scrittori della mia generazione sono attivi anche nell’editoria: vogliamo che i diritti sulle nostre opere rimangano in Africa, contrastando il monopolio dei grandi gruppi multinazionali»

.

Giuseppe Allegri, Roberto Ciccarelli Il motore nascosto della ricchezza. Il capitalismo in-finito di Aldo Bonomi per Einaudi. Evoluzione, vicoli ciechi e momenti di crisi del milieu composto da precari e lavoratori «indipendenti»

978880621555GRA

.

Europa 

.

Carlo Galli Il “politico” come amico-nemicoCarl Schmitt è da maneggiare con cura. Ma, depurato del suo aspetto reazionario, è un maestro di realismo politico e uno specchio dello scollamento delle istituzioni liberaldemocratiche. La lezione di Carlo Galli

.

il Messaggero

.

Roma significa il mondo. Ingeborg Bachmann descriveva la Città Eterna

.

il Foglio

.

Alfonso Berardinelli Heaney, poeta carnale e contadino, devoto al vero e a quel che siamo

.

Libero

.

Paolo Nori Ghirri mi ha salvato dal museo di «Twin Peaks». Viaggio al Maxxi di Roma, tra opere morte e sale in cui grava un’atmosfera inquietante. Spezzata soltanto dagli scatti del grande fotografo, capace di donare vita ai particolari

.

il Giornale

.

Giampietro Berti Quei nipotini di Marx nemici della scienza e amici dell’apocalisse. Un tempo erano progressisti ma oggi rifiutano le conquiste della modernità perché espressione della “società borghese”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...