Settimanali 23-29 agosto 2013

christinas-world

Internazionale n°1014 23-29 agosto 2013

.

→ Jan Westerhof, New Scientist, Regno Unito Chi ti credi di essere. La percezione intuitiva che abbiamo di noi stessi è un’esperienza umana fondamentale. Ma in realtà è solo un’elaborata illusione. E alcuni studiosi sostengono che il sé proprio non esiste

.

The Economist, Regno Unito La guerra di Miyazaki. Il nuovo film di Hayao Miyazaki racconta la storia dell’ingegnere che progettò il leggendario caccia giapponese Zero

.

→ Slavoj Žižek Morte sul Nilo

.

→ Dennis Overbye, The New York Times, Stati Uniti  Le eterne domande sull’universo. Il tempo è un’illusione? C’è un solo universo o ce ne sono molti? Sapremo mai le risposte a questi interrogativi? E soprattutto: ci servirebbe davvero conoscerle?

.

Eric Alterman, The Nation, Stati Uniti L’incerto futuro del Washington Post. Jef Bezos è il nuovo proprietario del quotidiano statunitense. Forse con il suo talento rilancerà il giornale, ma non bisogna dimenticare i danni che ha fatto con Amazon al mondo dei libri

.

l’Espresso n°34 29 agosto 2013

.

Francesca Sironi 2013 fuga dal classico. Crollano le iscrizioni e si chiudono le classi. Il liceo delle élite non piace più ai giovani. Che preferiscono materie più concrete

.

Paolo Cagnani Digital stress. Viviamo di squilli, mail, sms, tweet, ostaggi della tecnologia. Spesso per nulla. Come curarsi? Ecco le istruzioni per staccare la spina. E cercare di riprendersi la testa

.

Mario Fortunato La scissione di Crotone. Povertà e cortesia. Malinconia e antichi splendori. Ritorno in una città divisa tra presente e passato. Sulle tracce dello scrittore che cent’anni fa se ne innamorò

.

→ Fabio Chiusi Aveva ragione Orwell. Colloquio con Bruce Schneier. Per almeno una generazione la privacy è persa. Se ne riparla tra vent’anni. Parla l’esperto di sicurezza più odiato dalla Nsa

.

Umberto Eco Figlio mio, tutto questo sarà tuo. La bustina di Minerva. Anche in democrazia ci sono dinastie. E potrebbe accadere pure in Italia: niente vieta che Berlusconi trovi nella sua famiglia un successore. Ne ha a bizzeffe. In ogni partito di proprietà privata ogni Pescecane ha un proprio Delfino

.

il Venerdì di Repubblica 23 agosto 2013

.

Brunella Schisa Ho scritto una spy-story dove lo stupido sono io. Il nuovo romanzo di Jonathan Coe. È ambientato nel 1958, durante l’expo di Bruxelles. Tra guerre fredde e guerre più insidiose (di oggi) si svolge un racconto di tipo nuovo. Comico

.

Tiziano Lo Porto Sì, qualche volta la letteratura mi soddisfa. La vita quasi mai. 50 anni dopo il primo romanzo (di culto, ma bandito in patria) l’irlandese Edna O’Brien torna con un memoir. Affollato di party e solitudine

.

Corriere della Sera – Sette n°34 23 agosto 2013

.

Giovanni Vigo Com’era bello vivere nella Milano di 800 anni fa. Mille anni di buona economia italiana-2. I Comuni e lo sviluppo della manifattura. Grazie a un boom demografico, fra il 1000 e il 1300 si assistette a una rinascita delle città. Alla fine del 1200 nel capoluogo lombardo c’erano 300 forni e 44 macellai, oltre a 150 chirurghi e 70 maestri. Così la corsa verso la nuova frontiera urbana divenne inarrestabile

.

★ Francesco Battistini «Bistecche alle staminali? Ottime, ma troppo care». Esce l’autobiografa di Edoardo Boncinelli, il genetista che sostiene gli ogm. «Chi le osteggia ha torto. Ridurranno l’inquinamento e ci faranno risparmiare acqua», dice lo studioso. Che qui parla di Napolitano, don Verzé e di quella volta che ricorse al sensitivo

.

Mirella Serri Roma si svegliò senza re né difesa. E i nazisti alle porte. La caduta del fascismo/6.  Dal 25 luglio all’8 settembre: l’agonia del regime. Nella notte, dopo aver annunciato l’armistizio, il monarca e Badoglio erano fuggiti a Brindisi. Lasciando nella capitale soldati senza più ordini

.

Panorama n° 36 2013

.

→ Stefania Berbenni I dolori del giovane baronetto.  Una scrittura potente, una saga familiare caustica, una storia che non si vorrebbe finisse mai.   I Melrose  è il caso letterario dell’estate in cui l’autore, Edward St Aubyn, racconta la propria vita di aristocratico. Compresa la violenza subita da bambino

melrose

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...