sabato 17 agosto 2013

n_06_bnf

sabato 17 agosto 2013

.

la Repubblica

.

→ Lucio Caracciolo L’incendio globale

.

→ Paolo Rumiz  Il fantasma del giovane Rommel. La Grande guerra/12. Lassù, il 24 maggio del ’15, morì il primo alpino, sulla cordigliera che divide dalla Slovenia e si affaccia sul precipizio dell’Isonzo. Quei monti divennero la retrovia. Gallerie, ricoveri, prese d’acqua, piazzole a regola d’arte e strade magnifiche. Il mio amico generale vola dalle scorribande di Rommel alle basi di Gladio. Questo è un vero “limes”

.

Massimo Rizzante La mala educación. Goytisolo: «Come mi sono salvato dalla guerra civile». Incontro con lo scrittore che ha scelto l’esilio volontario dalla Spagna. “L’odio mi ha tenuto lontano dalla cultura del mio Paese Poi ho scoperto Cervantes”

.

Lucio Villari La breve lunga estate del ’43. Saggi, diari e inediti a sessant’anni dalla fine del fascismo

.

Massimiliano Bucchi Scienza social. La battaglia all’ultimo tweet dei nuovi pionieri della ricerca. Annunci, scoperte, polemiche: le riviste specialistiche sono ormai superate. Studiosi e istituti parlano direttamente al pubblico sulla Rete. Ecco con quali rischi

.

Corriere della Sera

.

Andrea Nicastro Victus come Braveheart. Ultimo omaggio alla Catalogna. Gli indipendentisti cavalcano l’epopea eroica di Piñol

.

Stefano Montefiori Vergès, il difensore degli indifendibili. Partigiano con de Gaulle, diventò avvocato di nazisti e responsabili di genocidi. «Sfido l’ipocrisia»

.

l’Unità

.

Gaspare Polizzi Nell’intimità delle passioni. La filosofia si interroga sui sentimenti umani. Simpatia, paura, speranza, compassione: c’è un diffuso interesse tra i filosofi per un pensiero del presente che tocca la quotidiana esperienza e la diffusa passionalità

.

il manifesto

.

Giuseppe Carpaneto Unicorno dei desideri. Il suo corpo ha fatto da ponte fra Oriente e Occidente, incantando mercanti, fanciulle e cacciatori. Simbolo ambiguo, sempre in bilico fra il bene e il male, questo animale ha attraversato l’immaginario medioevale appoggiandosi su alcuni «cugini» reali: cavalli, capre, rinoceronti e narvali

.

Avvenire

.

→ Francesco Tomatis Heidegger e Jünger, assalto al nulla

.

→ Alessandro Zaccuri Neoavanguardia terremoto vano

.

Massimo Onofri Borgese: per il Duce non posso giurare

.

Libero

.

Barbara Tomasino A passeggio per cimiteri per scoprire i grandi sepolti. Dal Père-lachaise al Verano e al Novodevichy, una curiosa guida letteraria conduce attraverso giardini pieni di vita e di memorie. Tra star del cinema e poeti immortali

.

il Giornale

.

Alessandro Gnocchi Vergès, il difensore degli indifendibili

.

Massimiliano Parente I cervelli della nuova sinistra? Sono più vecchi dei nuraghe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...