domenica 4 agosto 2013: la Lettura

Shoe-Salon-Breuninger-John-Breed-3

domenica 4 agosto 2013

.

Corriere della Sera – la Lettura 

.

Gianni Fregonaga Femen(ismo). Rivolta o moda: il movimento nato in Ucraina. Belle, svestite e molto arrabbiate. Il controverso fenomeno cresce in Europa e arriva in Nordafrica. E cambia la protesta delle donne

.

→ Mara Gergolet Siamo pop, non intellettuali. Il corpo nudo è un atto politico

.

Alessandro Delfanti L’hacker che aiuta la scienza e il mercato. Il monopolio dei brevetti va contrastato promuovendo pratiche e metodologie «open». Ma salvaguardando industria e profitto. Ecco i nuovi modelli per aziende e laboratori

.

Danilo Taino Una Nato dell’economia. Anti-cinese. Washington e Bruxelles provano a scommettere sull’EurMerica: un patto atlantico per promuovere i commerci e la crescita. E isolare Pechino. Ma già sui pannelli solari…

.

Ludmila Ulitskaya Russia, la vita dopo la paura. Di fronte alla repressione ora prevale la vergogna. L’evoluzione del regime dal caso Khodorkovsky alla condanna di Navalny. Ma adesso il Cremlino non appare più invulnerabile

.

Luigi Ippolito Processi al dissenso e «finlandizzazioni». L’era di Putin III. Una nuova politica (interna ed estera)

.

Giulio Giorello Un numero svelerà i misteri del cosmo. 2, 3, 5, 7, 11, 13, 17… il segreto (inviolato) di queste cifre vale milioni: una proprietà che protegge tra l’altro i codici delle banche. Ecco cosa succede nel mondo scientifico

.

Cesare Segre Shoah senza più testimoni. Soltanto un serio esame di coscienza può salvare la memoria. Tra poco verranno meno gli ultimi sopravvissuti. Il nostro attuale disastro etico contribuisce all’assenza di una Storia Condivisa

.

Paolo Di Stefano Fingere la normalità tra le spire dell’orrore. Due famiglie di ebrei in fuga dalla persecuzione del nazismo

.

→ Franco Cordelli Teju Cole, ma cosa c’entra Coetzee?  Lo scrittore ambienta a New York la sua storia di relazioni, affetti e multiculturalismo. Acclamato da Fofi e con citazioni di Sebald, il romanzo si dimentica dopo un mese

.

Massimo Gaggi Il rumore della vita.  L’urlo dei pipistrelli, le campane, il silenzio di Chernobyl. Il suono diventa esperienza collettiva. Dal 10 agosto al Museum of Modern Art di New York sedici artisti interpretano i toni e i ritmi della contemporaneità

.

Sebastiano Grasso La frenesia blu di Schifano. Artista sintonizzato con il suo tempo. Usava polaroid e tv, strappava alberi. Le opere rivoluzionarie del decennio Sessanta-Settanta esposte a Castiglioncello

.

Francesco Piccolo Così mi presero per un tunisino. Ci imbarcammo da Napoli per l’Africa. Sognavo notti e bibite fresche: bevemmo tè caldo e non scoprimmo mai cosa sono le escursioni termiche

.

→ Aldo Grasso e Cecilia Penati Don Draper gli abissi del creativo. I nuovi protagonisti dell’immaginario/3: John Hamm. Un pubblicitario cinico afflitto dai suoi demoni nell’America senza scrupoli degli anni Sessanta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...