domenica 28 luglio 2013: la Lettura

domenica 28 luglio 2013

.

th

Antonio Delfini

.

Corriere della Sera – la Lettura

.

Paolo Di Stefano La solitudine dello scrittore. Da Rowling a Vikram Seth. Scenari di un cambio d’epoca. Grandi a disagio nell’era del self publishing

.

Franco Venturini Germania al bivio: i conti senza l’oste di Habermas Streeck e Beck. Intellettuali e cittadini

.

Chiara Lalli L’amor di lontano funzionaUno studio americano su 63 coppie lo dimostra: la distanza tutela dall’usura e rafforza i legami. Decisiva la tecnologia. Ma conta pure l’idealizzazione del partner

.

Guido Vitiello Così è nata la guerra sul pudore. A inizio ’900 il gesto triviale del parigino La Brige, in una commedia di Courteline. Adesso abbiamo le Femen, gli shorts «immorali», la crociata contro Miss Italia. Labili i confini tra l’uso privato e politico del corpo e la sua dimensione pubblica

.

★   Sandro Modeo Nel labirinto dei neuroni. Dal genoma al «connettoma», la mente umana senza segreti. Si delinea il progetto di decifrare e descrivere l’insieme delle interazioni cerebrali. Ma le difficoltà tecniche restano enormi. Sebastian Seung «Connettoma. La nuova geografia della mente» (traduzione di Silvio Ferraresi, Codice edizioni, pagine 386, € 15,90)

.

Evgeny Morozov Addio efficienza tecnologica. Alla creatività serve pigrizia. Bisogna riscoprire l’ozio per fare innovazione

.

Roberto Galaverni Niente miele, tanto fiele: ecco Delfini e il suo futurismo fuori dal futurismo. Pubblicata la sola raccolta del narratore modenese uscita nel 1961. Versi d’amore deluso, senza analoghi nella storia letteraria italiana

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...