domenica 21 luglio 2013

la-seduta-del-24-25-luglio-1943-del-gran-consiglio-del-fascismo-sfiducia-benito-mussolini-roma-italia-03260

Gran consiglio del fascismo 24-25 luglio 2013

.

domenica 21 luglio 2013

.

l’Unità

.

Marcello Mustè Rodano, la speciale laicità del cattolico comunista. Trent’anni fa moriva un pensatore che non ebbe ruoli pubblici,ma influenzò la politica e la cultura della sinistra rafforzandone le radici nazionali

.

Stefania Scateni Nostalgia della civiltà. Viaggio nelle preziose stanze dell’Istituto di Studi sul Rinascimento.  Un presidio eroico: la struttura dedicata a uno dei periodi più fecondi della nostra Storia soffre di mancanza di ossigeno, ovvero di fondi. Nonostante questo tiene viva una tradizione e una visione del mondo che sarebbe fondamentale per l’oggi

.

Simone Porrovecchio  Michael Caine «A me gli occhi». A 80 anni l’attore ha in uscita 4 film. «Il cinema ancora non è stanco di me». «Il segreto del mio sguardo? Una blefarite presa da bambino. Ho le palpebre pesanti e c’è chi pensa sia una cosa molto sexy». E ancora: «Vengo dalla periferia di Londra ma posso stupire anche la regina»

.

Gaspare Polizzi Filosofia a pedali. Per un’ecologia della mente: la bicicletta come pratica. Tanti gli intellettuali che si sono dedicati alla «due ruote» da Augé a Malaparte. Esce ora un libro dello storico della scienza Walter Bernardi sulla «ciclo-filo-sofia»

.

il Fatto Quotidiano

.

Fabrizio d’Esposito Il giorno più lungo. 25 luglio 1943

.

Libero

.

Giordano Tedoldi. La cinquina da portare sotto l’ombrellone. I più bei romanzi italiani dell’estate, dalla Barcellona di Busi al galeotto Ceccherini riscoperto da Elliot. Libri perfetti per reagire al «neorealismo piatto» di Walter Siti. «El especialista de Barcelona» (Dalai) di Aldo Busi; «Tutte le feste di domani» (Rizzoli) di Veronica Raimo; «Backstage» (Playground) di Gilberto Severini; «Sparire» (Marsilio) di Fabio Viola; «La traduzione» (Elliot) di Silvano Ceccherini

.

il Giornale

.

Giampietro Berti Paradosso in piazza. Chiedi più diritti e avrai meno libertà. Il saggio di Raimondo Cubeddu. Ogni minoranza manifesta per il riconoscimento giuridico. Il risultato è che si amplia a dismisura il potere dello Stato

.

Vittorio Macioce Zadie e la colpa di sentirsi in colpa. Il romanzo della Smith certifica il fallimento del post moderno. Mentre in Italia c’è una voce davvero nuova. Una mancata conferma e la sorpresa Rosella Postorino

.

Paolo Giordano Gaffe, genio e contestazioni. Ritratto inedito di un grande artista. Gaber secondo la sua band. I musicisti ricordano il signor G. Preso a calci per errore, incompreso dalla sinistra conformista, amante del rock e del jazz più raffinato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...