sabato 29 giugno 2013

SandroBecchetti (1)

Sandro Becchetti Pier Paolo Pasolini 1971

.

sabato 29 giugno 2013

.

la Repubblica

.

Alberto Statera Le banconote sotto la tonaca. I faccendieri in tonaca e gessato quell’intreccio di poteri forti dall’Ordine borbonico allo Ior. Il sodalizio frequentato da don Scarano e il broker Caranzio

.

Alessandro Baricco Saper perdere. Baricco: vi spiego perché alla fine le sconfitte aiutano a vincere. Ecco come dobbiamo rivalutare i fallimenti e trasformarli in momenti di vera felicità

.

Pier Aldo Rovatti La lezione di Kosík contro la farsa del nostro tempo

.

Michele Smargiassi L’antiPaparazzo. Sandro Becchetti fotografo-falegname. Pasolini, Gore Vidal, Fellini, Andy Warhol. In mostra a Perugia gli scatti del maestro che si considerava un artigiano

.

Leonetta Bentivoglio L’età del sesso per la Wharton. Una nuova biografia della scrittrice americana

.

Corriere della Sera

.

Giorgio Montefoschi Il desiderio e l’ascesi principi del mondo secondo il dio Siva. Negli aforismi sacri ed eterni del tantrismo una energia che distrugge e ricrea l’universo. Ritorna da Adelphi, con una nuova prefazione, uno dei testi centrali della religiosità indiana e della sua visione del mondo. Gli aforismi di Siva (Adelphi)

.

Severino Colombo Il «distretto» americano di Napoli. De Giovanni rende omaggio a McBain (e cita Hitchcock).  Maurizio de Giovanni I Bastardi di Pizzofalcone Einaudi Stile libero

.

la Stampa

.

Tracy Chevalier “Noi scrittori, bugiardi perché la verità annoia”. L’autrice de “L’ultima fuggitiva” stasera alla Milanesiana. “I romanzi hanno bisogno di menzogne per funzionare”

.

Flavia Caprara “Morte, droga, solitudine i dolori del giovane Nove”. De Maria gira “La vita oscena” dall’autobiografia dello scrittore

.

la Stampa – Tuttolibri

.

→ Claudio Gorlier Munro, l’arte di rendere infinito lo spazio della casa. La signora del racconto. Un Meridiano dedicato alla scrittrice canadese: battaglie, sentimenti, ferite femminili nel mondo gretto e arretrato della provincia rurale

.

Lorenzo Mondo Grazia a Bologna dà scacco al Mostro. Carlo Lucarelli

.

Gianluigi Beccaria  Ma come balbettava il bomber Bettega. La storia dei nomi. Le radici della nostra anagrafe dall’etrusco Mario al longobardo Federico

.

→ Mirella Serri Patrizia Cavalli. “Ed Elsa Morante mi tolse ogni Alibi”. “Ci conoscevamo da tempo, con fare minaccioso mi chiese che cosa facevo, lesse i miei versi, li portò da Einaudi…»

.

l’Unità

.

Umberto Eco Siamo tutti Bobo. Oggi a Forte dei Marmi l’antologica di Staino. Le tavole di Sergio dal 1979 al 2013 sono lo specchio del Paese e delle sue trasformazioni. Nel bene e nel male. Anticipiamo la presentazione di Eco al catalogo

.

Salvo Fallica Kant? Un incapace per i nostri atenei. Giovanni Puglisi: perché alle nostre università serve un cambio di rotta

.

Antonella Francini Il tramonto dei Caraibi. Derek Walcott e la memoria di un popolo cancellato. «La voce del crepuscolo» contiene la storia coloniale delle Indie occidentali. Un libro uscito quindici anni fa e ora tradotto da Adelphi

.

il manifesto

.

Manuela De Leonardis Constantine Manos. L’isola che non c’è piùUn incontro ad Atene con il fotografo di origini elleniche, nato in South Carolina, che presenta il suo «A Greek portfolio. 50 year Later» al Benaki Museum. «Ogni immagine è come un poema», dice

.

Andrea Colombo  Grazia Negro è tornata e dà la caccia al «Cane». «Il sogno di volare» di Carlo Lucarelli (Einaudi), specchio di un Paese rancoroso

.

Fabio Vittorini Le infinite sfumature wagneriane. Imponente e riuscito allestimento dell’integrale «Der Ring des Nibelungen» diretto da un perfetto Daniel Barenboim

.

il manifesto – Alias

.

Vincenzo Mattei La rivoluzione in Egitto non è finita. Incontro con il regista Ibrahim El Batout, autore del film «The winter of discontent» sui 18 giorni che hanno preceduto la caduta di Mubarak, lo sguardo rivolto a una parte e all’altra degli schieramenti contrapposti e nettamente separati, dove la polizia spadroneggiava con torture e vessazioni

.

Pasquale Coccia Zàtopek. Oro ai Giochi Olimpici, in prima fila contro i carri armati russi 

.

Libero

.

Roberto Festorazzi Quando Vittorini e Pratolini erano a libro paga del Duce. Lo rivelano articoli inediti dal settimanale «Il Bargello»: emblemi della sinistra culturale, tra Ovra e giornali, i due scrittori nel ’42 erano «I ragazzi» di Mussolini

.

il Giornale

.

Fiamma Nirenstein  L’errore degli ebrei: non sapersi difendere. Neppure dai nazisti. Abituati da sempre a cercare l’appoggio dei sovrani dei vari Paesi «accettarono» i ghetti e i lager. E a volte collaborarono con i carnefici

.

Vittorio Sgarbi  Il Barocco? Nasce così, nelle Marche. Fu lo «sconosciuto» Barocci ad aprire la nuova stagione dell’arte: un lungo percorso da Rubens a Maratta. Apre a Osimo una delle mostre più importanti dell’estate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...