giovedì 27 giugno 2013

04ecff98d5f4e4caeced820d03e02874

.

giovedì 27 giugno 2013

.

la Repubblica

.

→  Umberto Eco Il potere segreto. Eco: dai Rosacroce a Wikileaks il mistero non va mai svelato. Conservare una cosa che non c’è: ecco il segreto dell’esoterismo. Variazioni sul tema del “Pendolo di Foucault”

.

→  Maria Novella De Luca La fine delle Lettere. Addio agli studi classici. Le facoltà umanistiche non hanno più appeal: immatricolazioni al minimo e cattedre ridotte all’osso. Non solo in Italia. Anche ad Harvard le aule si svuotano. Dagli Stati Uniti alla Francia, dall’Inghilterra all’Italia è in corso un esodo di massa. La paura di non trovare lavoro spinge verso ambiti tecnici. Negli ultimi dieci anni gli iscritti alle facoltà umanistiche sono diminuiti del 27 per cento. E ora è emergenza

.

Massimo Vincenzi La fine delle lettere. E persino ad Harvard sparisce la Storia

.

→  Alberto Manguel Balene di carta.  Perché la letteratura ha bisogno di Moby Dick. Dalla Bibbia in poi, i grandi cetacei ispirano l’immaginario del mondo. Adesso il saggio del britannico Philip Hoare ne ripercorre la fortuna

.

Alberto Statera Salotto buono. Così è tramontato il capitalismo all’italiana. L’annuncio che Mediobanca uscirà dai patti di sindacato compreso quello di Rcs, sancisce la crisi di un modello oligarchico considerato ormai fuori dal tempo

.

Corriere della Sera

.

→  Luciano Canfora Cantimori e la politica un naufragio in due atti. Fascismo e comunismo, delusioni annunciate. Esce la raccolta di corrispondenza tra il grande storico e Gastone Manacorda. Nel 1956 un’autocritica franca e dolorosa

.

la Stampa

.

Anna Zafetova Mosca, adesso Stalin prende l’autobusNon solo souvenir o statuette, ma busti in piazza, serial televisivi, libri sul dittatore: dopo un oblio di 50 anni il revival alimentato dal Cremlino

.

Ayelet Waldman Una mano si muove nel vagone della morte. 25 aprile ’45, gli americani in perlustrazione nelle zone abbandonate dalle SS in rotta. Un testo di Ayelet Waldman

.

L’Unità

.

→  Pietro Greco Il «cucciolo» geniale. Tutte le iniziative a cent’anni dalla nascita di Bruno Pontecorvo, fisico e intellettuale. Fu il maggior esperto del neutrino. Non vinse il Nobel esclusivamente per le sue idee politiche. Il mondo della scienza celebra non solo lo studioso ma anche la caratura morale di un uomo (e una famiglia) che non si piegò alla dittatura

.

Paolo Di Paolo  Tutte le vite del Peppo. Dieci anni senza Pontiggia e la sua scrittura vibrante. Un illuminista lombardo del secondo 900 che ha giocato a scacchi per battere l’ignoranza, il linguaggio sciatto e i luoghi comuni

.

→  Michele Ciliberto  Il pensiero politico di Machiavelli. Le conseguenze etiche e l’attualità de «Il Principe» a 500 anni di distanza. La relazione del professor Ciliberto ieri all’Istituto Italiano di Cultura di Berlino. Un dibattito sulla figura del pensatore fiorentino all’interno del ciclo di incontri «Tra Rinascimento e Riformazione»

.

Bruno Gravagnuolo Lanaro, oltre il trasformismo figlio dei partiti personali. Addio allo storico padovano autore della «Storia dell’Italia repubblicana» studioso di nazione e lavoro

.

il manifesto

.

→  Alessandra Pigliaru Se la vera felicità è un azzardo. Il nuovo libro di Luisa Muraro «Autorità» e l’efficacia politica della pratica dei saperi femministi in «C’è una bella differenza», conversazione fra Luisa Cavaliere e Lia Cigarini

.

→  Domenico Losurdo L’americanismo? Non è da avversare. Un estratto della relazione al convegno su Antonio Gramsci

.

Cristina Piccino L’incertezza del sicario. Salvo, killer dagli occhi di ghiaccio che non sbaglia mai. O quasi. Un’opera costruita più sulla performance fisica che sulle psicologie dei protagonisti

.

il Messaggero

.

Roberto Bertinetti Intervista a Michael Chabon

.

Avvenire

.

Giovanni Reale E’ la bellezza che rivela l’invisibile. L’intervento di Giovanni Reale alla Milanesiana

.

Carlo Bo Viva Francesco, il santo ritornatoPresentiamo in questa pagina una parte di «Se tornasse san Francesco», il breve saggio di Carlo Bo appena riproposto da Castelvecchi (pagine 64, euro 7,50)…

.

il Foglio

.

→  Claudio Cerasa La nuova Matteonomics. Tasse da abbassare, spending review da non rimandare, produttività da rivoluzionare. La piattaforma di Renzi per conquistare il Pd e dettare l’agenda a Letta svelata dalle slide segrete del suo guru economico

.

Paola Peduzzi Ricomincio da capo. Per Rupert Murdoch il business dei giornali “è sottostimato e sottosviluppato”, ci sono “opportunità dappertutto”. Ecco come farà volare il suo brutto anatroccolo

.

Francesco Agnoli L’allievo di Galileo. Chi fu Benedetto Castelli, il religioso padre dell’idraulica e amico fraterno di Galilei

.

Libero

.

Corrado Ocone «Repubblica», festini, Slow Food. Ecco la nuova aristocrazia italica. Il libro di Daniela Ranieri racconta la Roma ricca e «democratica» Che ha trasferito l’arroganza da «razza padrona» sulla «terrazza padrona»

.

il Giornale

.

Massimo Fini Le due Italie di Gigi Rizzi fra il ’68 e la Bardot

.

Alessandro Gnocchi La cultura di destra ha vinto. Ma non diventa mai politica. Un libro ripercorre le vicende decennali del «think tank» Magna Carta e mostra come le idee conservatrici abbiano conquistato la società ma non il Parlamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...