mercoledì 15 maggio 2013

umbertoeco1

mercoledì 15 maggio 2013

.

La Repubblica

.

Barbara Spinelli Europa, il sonno della politica

.

Antonio Gnoli Variazioni sul Pendolo.  Umberto Eco: «Così ho cambiato il mio romanzo sul complotto». A venticinque anni dall’uscita, lo scrittore rimette le mani sul suo testo. Con un occhio alle nuove tecnologie

.

Carlo Augusto Viano Dove nasce il senso di orrore per il suicidio

.

Federico Rampini Poteri deboli. Ecco cosa rischiamo quando decidere diventa impossibile. Un libro di Moisés Naím racconta l’era post-egemonica. Superpotenze, colossi industriali, mass-media: tutte le istituzioni contano meno che in passato

.
La Stampa
.
.

Mario Deaglio  La generazione perfetta compie settant’anni. I nati nel ’43 hanno vissuto l’Italia del boom economico e hanno conquistato migliori condizioni di vita. Oggi guardano avanti con meno ottimismo

.
.
Jorge Edwards Noi narratori cileni nell’anticamera dell’abisso. Si apre domani il 26° Salone del libro di Torino, con il Cile come Paese ospite. In anteprima la prolusione che terrà questa sera lo scrittore-ambasciatore Jorge Edwards nella festa inaugurale
.
.

Giuseppe Salvaggiulo Vittorio Bo, c’è un Codice per andare oltre lo Struzzo. Dopo la traumatica uscita dall’Einaudi, l’editore racconta la sua nuova avventura che compie dieci anni e ha bilanci in attivo

.

La Stampa – Tuttolibri – Speciale Salone

.

Luciano Maiani Come arrivare a Dio partendo da via Panisperna. Le energie attivate dalla ricerca sono una spinta all’innovazione e al progresso necessarie alla società

.

Gianni Riotta Noi evangelisti del futuro siamo la rivoluzione. In classe alla Columbia University con un obiettivo: creare una comunità-laboratorio di idee e lavoro

.

Maurizio Cucchi Pablo Neruda la primavera del patriarca. Intorno al Nobel, scomparso 40 anni fa, voci in versi che hanno cantato un Paese ferito

.

Mirella Serri “Fu l’amore a farmi scoprire García Márquez e Machado”. Luis Sepúlveda. Lo scrittore che fece l’angelo custode di Allende. «Non sono nella delegazione ufficiale del Salone per protesta: senza alcun ritegno si devasta la Patagonia»

.

l’Unità

.

Paolo Di Paolo Giudici e Zanzotto. Il senso di una fine: quella della poesia. «Gli ultimi poeti» di Giulio Ferroni, omaggio ai due grandi . La critica come esercizio della nostalgia

.

il manifesto

.

★ Francesca Lazzarato  Versi sparsi a Santiago. Al Lingotto, che apre domani, si punta sulla grande poesia del Novecento, con gli ineludibili richiami a Neruda, Mistral, Huidobro. Omaggio al ciclone «Bolaño», mentre José Donoso è ingiustamente dimenticato. Poco rappresentate le nuove leve che giungono a Torino in una sparuta pattuglia

.

Simone D’Antonio Dublino «pop-up», tra crisi e rilancio. Il boom dell’edilizia ha sfigurato la capitale irlandese a livelli spagnoli. La disoccupazione al 14% ha abbassato la mobilità e disperso la popolazione. Eppure tra negozi affittati a tempo e giardini rimessi in piedi dalle comunità, c’è una lucina in fondo al tunnel

.

Libero

.

Gian Paolo Serino Che sorpresa Piperno. Autoironico e raffinato sulle orme di Pasolini

.

il Tempo

.

Simona Caporilli «Vi racconto l’amore per i libri». Melania Mazzucco domani al Salone del libro di Torino con lo scrittore ungherese, si racconta. Agli adulti raccomanda Esterhàzi, vincitore del Mondello. I bambini? Accontentati con una favola. «Nera» ma a lieto fine

.

il Giornale

.

Timur Vermes Hitler è tornato. E con internet e tv rifonda il Reich. Il Führer si sveglia nella Germania di oggi. E scopre i vantaggi offerti dai nuovi media

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...