domenica 28 aprile 2013: Domenicale

7 001

Luigi Ghirri Modena, Cimitero di Aldo Rossi 1985

.

domenica 28 aprile 2013

.

Il Sole 24 ore – Domenica

.

Gabriele Pedullà Boccaccio da mille e una notte. La nuova edizione del «Decameron» pone al centro la cornice narrativa, leggera e giocosa, dell’«allegra brigata» in fuga da Firenze

.

Eliana Di Caro Potenza (comunicativa) del corpo. A colloquio con Paula Diehl. La teoria della comunicazione politica spiega come la fisicità sia usata per veicolare forti messaggi non verbali. È il caso di Angela Merkel. Ecco come si è trasformata nel tempo

.

Salvatore Settis Democrazia molecolare. Adriano Olivetti e l’idea di una rete di comunità basati sui valori di equità e giustizia ( e non carità). Il pensiero non utopico, ma concreto, di un profondo conoscitore di vizi e virtù degli italiani

.

Elisabetta Rasy Nostalgia di Budapest. Sándor Márai. «Sindbad torna a casa» è il ritratto di una città e di Gyula Krudy, lo scrittore che fu testimone del declino

.

Bruno Pischedda Milano civile di un lava piatt. Carlo Porta (1775-1821). Mauro Novelli propone, con una notevole prova critica, di ricalibrare il posizionamento e l’interpretazione del più grande esponente della tradizone dialettale lombarda

.

Gilberto Corbellini Padre dell’«operone». François Jacob (1920-2013). È stato, insieme a Monod, il padre della biologia molecolare, su cui la Francia puntò grazie a De Gaulle

.

Luca Bonfanti Così il cervello si rigenera. Abbattuti due dogmi sui neuroni

.

Joseph Stiglitz Macroeconomia oltre l’austerity. Il modello corrente non è in grado di prevenire emergenze. Per accelerare la ripresa occorrono strumenti alternativi

.

Sebastiano Maffettone Difendiamoci dagli «ass-holes» 

.

Luigi Sampietro La mente virile di Emily. L’ultima biografia della Dickinson di Lyndall Gordon, una studiosa sudafricana, chiama in causa tensioni e violenze che riguardano la famiglia dell’autrice

.

Paolo Albani Pighetti e la filosofia per sé. Altri mattoidi

.

Alfonso Berardinelli Narrativa e poesia sopravvalutate

.

Il Sole 24 ore – Domenica da collezione

.

Laura Leonelli Lo sguardo del pioniere. Luigi Ghirri (1943-1992). Una mostra al Maxxi ricostruisce lo spessore del grande fotografo formatosi nel triangolo geografico, umano e culturale che unisce Modena, Reggio Emilia e Ferrara

.

Francesca Fabiani Come ti smonto la realtà. Luigi Ghirri

.

Giuliano Sergio Un percorso circolare. Luigi Ghirri. Negli anni ottanta l’artista si confronta con la tradizione iconografica del Belpaese e la rigenera cercando una nuova identità territoriale

.

Bice Curiger L’atlante del flâneur. Girovagava per la città per estrarre il mondo che aveva dentro di sé. Le immagini di Ghirri un po’ estraniate e avulse dalla realtà oggi fanno pensare alle opere di Struth e Gurshy

.

Roberto Escobar Danzando col sublime mentitore. Nel 1993 scompariva Federico Fellini, nel 1973 usciva «Amarcord», nel 1963 «8 1/2» e nel 1953 «I vitelloni». Ricorrenze di cui sorriderebbe, occasioni per celebrarne la genialità

.

Massimo Teodori Liberali schiacciati dalle due Chiese. L’Italia della Prima Repubblica. Comunisti e cattolici furono entrambi portatori di una cultura antimoderna. Giuseppe Bedeschi ripercorre la lunga storia di un Paese bloccato dallo statalismo    libri

.

Cristina Battocletti Per fortuna parlano di te. Alina Marazzi «Tutto parla di te»

.

Pia Pera La rivincita della balena. Sulle tracce di Moby Dick

.

Tiziano Scarpa Le tre invidie della parola. Le immagini hanno indubbi vantaggi espressivi che la scrittura difficilmente riesce ad emulare. Ma le strategie narrative non mancano. Ecco come agiscono

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...