mercoledì 20 febbraio 2013

1979_tavolo-di-lavoro_6.gennaio

Archivio Giorgio Colli

.

Rassegna stampa delle pagine culturali dei quotidiani:

martedì 20 febbraio 2013

.

La Repubblica

.

★  Barbara Spinelli Il tempo della retecrazia

.

Vladimiro Polchi Così le mail raccontano le rotte degli italiani in fuga

.

.

Natalia Aspesi Il ritratto di Mrs. Robinson. Il diario di uno scandalo nell’Inghilterra vittoriana. La storia di un celebre divorzio dell’Ottocento ripercorsa nel nuovo libro di Kate Summerscale

.

Simonetta Fiori In quanti modi si può essere madre. “Di mamma ce n’è più d’una”, il nuovo saggio di Loredana Lipperini

.

Nicola Lombardozzi I gialli venuti dal freddo. Tutti pazzi per i detective nell’era buia di Putin. Darja Dontsova, Akunin, la Marinina perché i russi sono così avidi di thriller

.

Gabriele Romagnoli Se Stoner ci insegna a non fare i vigliacchi. In un romanzo del 1965 una lezione sui doppi sensi di Berlusconi alla Green Power

.

Luca Raffaelli Dylan Dog. Sclavi: “Ho raccontato i miei sogni bellissimi pieni di zombi e di streghe”. Da domani, tutti i giovedì, con “Repubblica” uscirà la collezione storica a colori delle avventure di un personaggio cult del fumetto italiano

.

Corriere della Sera

.

★  Paolo Macry Il Sud ha garantito stabilità all’Italia. Ora non regge più. Lo scambio virtuoso diventa vizioso. Il Mezzogiorno non è una palla al piede né una colonia sfruttata: un saggio su «Il Mulino» confuta i vecchi luoghi comuni

.

Sebastiano Vassalli L’amicizia platonica fuori dalle cosche. I settant’anni di Franco Cordelli

.

Aldo Grasso Freccero, la tv a tre dimensioni. Mezzo, linguaggio, modello collettivo. E domani, servizio pubblico. Il teorico della comunicazione delinea in un saggio la futura «arte del palinsesto»

.

Sergio Rizzo Il record italiano dell’azzardo. Giocate online per 15 miliardi

.

La Stampa

.

Carlo Olmo Ina-case, quando l’utopia divenne (quasi) realtà. 50 anni fa si chiudeva il piano ideato da Fanfani per l’edilizia popolare. Cercava di sposare il cristianesimo sociale e il collettivismo marxista

.

Marco Vallora Francesco Casorati, “condannato” a dipingere. L’artista torinese si è spento ieri all’età di 78 anni Nelle sue tele riusciva a “suonare” con leggerezza i colori

.

L’Unità

.

Alberto Crespi Albertone il grande. Un documentario di Carlo e Luca Verdone a dieci anni dalla scomparsa di Sordi. Presentato ieri con ingresso gratuito e aperto al pubblico. Viaggio sentimentale nel privato dell’attore: tra i suoi oggetti, nella villa-mausoleo alle Terme di Caracalla e nel ricordo di amici e colleghi. Il regista:«Una carezza per lui e per i suoi fan che continuano ad amarlo»

.

Sergio Garufi Scrittori con l’etichetta. La«dittatura» del marchio nella narrativa italiana. Il nostro nume tutelare è Linneo: da Saviano a Scego il destino di un autore o di un libro ormai si decide così

.

Renato Barilli Il Gruppo 63.  In difesa di un’esperienza unica a mezzo secolo dalla nascitaA differenza di quanto scrive Scalfari e sostiene Umberto Eco non eravamo dei giovanotti mossi soprattutto dall’intenzione di «fare casino»

.

Gabriella Gallozzi Il cinema? Arte collettiva. Intervista a Rulli, neodirettore del Centro Sperimentale

.

il manifesto

.

Sandro Mezzadra Il pensiero delle resistenzeGli studi postcoloniali godono buona salute e costituiscono una ottima cassetta degli attrezzi per la critica del capitalismo. Un sentiero di lettura a partire da un volume di Miguel Mellino

.

Francesca Lazzarato Miscela pericolosa di amore e morte. «Specchio infranto» di Mercé Rodoreda

.

Benedetto Vecchi Un tuffo negli atelier della produzione. «Le trasformazioni del lavoro e la società della conoscenza», un volume collettivo

.

Il Messaggero

.

b16  Alberto Guarnieri Giorello: «Ci vorrebbe un Papa di apertura, come Luciani»

.

Il Fatto Quotidiano

.

Guido Ceronetti Per ben votare votare nulla

.

Malcom Pagani Nelle stanze segrete di Sordi

.

 

Il Foglio

.

b16  Giulio Meotti Il filosofo e la Chiesa intimiditaScruton esamina l’addio di Benedetto XVI e le conseguenze. Un grande pensatore cristiano è stato combattuto con le armi del  secolarismo totalitario: consenso e conformismo

.

Miguel Gotor Una smacchiatina a Bersani. Ma come parla il segretario? Il bersanese spiegato e criticato dal consigliere di Bersani

.

Sergio Soave Il galantuomo e i pataccari. Tra gli effetti collaterali dell’operazione montiana, Napolitano può rivendicare la vittoria su Ingroia e il ridimensionamento dell’ipoteca giustizialista sulla sinistra

.

Avvenire

.

Alessandro Beltrami I Gonzaga e il «ponte» verso Roma. La famiglia lombarda ebbe un ruolo strategico nella Chiesa durante il Rinascimento. Un convegno sui legami col papato e la politica ecclesiastica

.

Pierluigi Fornari Edith Stein: quel grido alla Chiesa e contro gli intellettuali. Nel 1933 la filosofa chiese a Pio XI d’«alzare al voce contro lo sterminio del sangue ebraico», ma criticò pure il suo maestro filonazista Heidegger

.

Antonio Airò Libia, gli italiani che fecero il Muro

.

Libero

.

Marco Respinti Un Mendel Day per celebrare la vittoria sul caso. Prima giornata mondiale dedicata al frate ceco. A Verona un convegno si contrappone agli ormai istituzionalizzati omaggi a Darwin e alla scuola evoluzionista. Perché il padre della genetica, uomo di scienza e di fede, ha ancora tanto da insegnarci

.

Vera Agosti Modigliani & C. Pittori maledetti a Parigi affamati di disperazione. In mostra a Milano oltre 120 opere di «Modì», Soutine, Kisling, Utrillo e altri ribelli. Tutti in competizione per cambiare l’arte del Novecento

.

Roberto Coaloa Diario inedito del ’43-’44. Il piano per il rientro di Umberto a Roma

.

Il Giornale

.

★  Bruno Giurato «Pensiero debole o realismo? Solo mode, io sto con Colli». Dalla valorizzazione dei presocratici alla lettura antiromantica di Nietzsche. È in Rete l’archivio del grande studioso «ricostruttore della filosofia occidentale»

.

★  Luca Doninelli Se un non-scrittore è un vero scrittore. Daniele Del Giudice nella raccolta di saggi «In questa luce» va oltre lo stile per riscoprire il gusto della narrazione e della realtà. Un libro (fuori dai canoni «post moderni») di uno dei nostri massimi autori

.

Stefania Vitulli La Sicilia è una melodia se la racconta Abbadessa

 

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...