sabato 9 febbraio 2013

l-p-sc-67-131112-046-toni-servillo-foto-di-lia-pasqualino

Toni Servillo in “Viva la libertà” di Roberto Andò

.

Rassegna stampa delle pagine culturali di quotidiani e settimanali:

sabato 9 febbraio 2013

(prima parte)

.

La Repubblica

.

Jonathan Lethem Io e Calvino. Il giorno che non tenne la sua lezione americana. Esce la raccolta di saggi di Lethem. Tra le sue dichiarazioni di amore letterarie c’è anche quella per l’autore di “Marcovaldo”

.

Simonetta Fiori Il quaderno di Gramsci? È solo voglia di scoop. Joseph Buttigieg interviene sulla polemica del taccuino scomparso del filosofo

.

Dario Pappalardo Vita agra di un traduttore. Malpagati, sfruttati e isolati ecco i sottoproletari dell’editoria. Tre libri su dieci sono stranieri, bestseller compresi. Ma chi ci permette di leggerli non ha diritti

.

Natalia Aspesi Da Berlinguer a Fellini il film sulla bella politica. Qualcosa di sinistra. Quando la politica riscopre la passione. È in uscita “Viva la libertà”, il film di Roberto Andò che racconta la svolta di un partito che ricorda il Pd quando viene guidato da un segretario con una vena di follia, arrivando a vincere le elezioni con il 66 per cento

.

Corriere della Sera

.

Paolo Isotta Macbeth, il re giusto di Wilson grottesco come voleva Shakespeare. «A Bologna una regia che va oltre il realismo di Verdi». Il Teatro Comunale ha inaugurato il cartellone con la direzione di Roberto Abbado

.

Ida Bozzi Corsa verso lo Strega. Sfida Siti-Busi e voci sulla Bignardi. Grandi manovre

.

Serena Danna La disUnione della ricerca. Tecnologia e innovazione, i Paesi europei non dialogano tra loro. Su «Scienze» un lavoro dell’Imt di Lucca. «I confini resistono, siamo poco competitivi»

.

Maurizio De Giovanni Solo la «letteratura nera» sa raccontare il mondo. Libri che lasciano piccole e profonde cicatrici. Il gusto di cercare una lieve fessura nella corazza della narrazione

.

La Stampa

.

Guido Ceronetti Così le parole uccidono la democrazia

.

Paolo Mastrolilli New York fa la coda per il signore dei graffiti. Jean-Michel Basquiat. Una mostra alla Gagosian a trent’anni dalla scoperta ripercorre la breve ma folgorante carriera dell’artista

.

Simonetta Robiony “Viva la libertà”, Servillo si fa in due per la politica. Nel nuovo film di Andò è il gemello di un leader in fuga

.

Libero

.

Roberto Festorazzi Un ricatto finanziario fece abdicare Edoardo.  Per convincere il sovrano, che voleva sposare la pluridivorziata Simpson ed era filohitleriano, a lasciare il trono dopo un solo anno, Chamberlain minacciò di togliergli gli appannaggi reali. Nuovi retroscena dalle lettere del ministro

.

Gian Paolo Serino Renato Olivieri. Il Simenon della grande Milano che rendeva eleganti pure i delittiAddio al più grande giallista italiano. Appartato e discreto come il suo commissario Ambrosio, è stato ingiustamente dimenticato dall’industria editoriale. Ma vale Buzzati

.

Annamaria Piacentini Le due facce di Servillo. Una lezione alla politicaIl «Divo» e Mastandrea in una grande pellicola nelle sale dal 14 febbraio. Opposizione nelle mani di un filosofo pazzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...