domenica 30 dicembre 2012

88735055129274204_g4c26mFu_c

 Francis Scott Fitzgerald 1937

.

La Repubblica

.

★  Francis Scott Fitzgerald Il Grande Libro. Una feroce satira sul mondo dell’editoria. Dall’autore del Grande Gatsby

.

★  Gino Castaldo Il mio amico il signor G. Luporini & Gaber ora vi parlo di noi. Si conobbero in un bar di Milano e da lì attraversarono un pezzo di storia d’Italia, inventando un genere, il “teatro canzone” , e un modo di lavorare, il monologo a quatto mani.  A dieci anni dalla scomparsa di uno dei cantautori più originali, il suo alter ego racconta quella strana coppia

.

Ian Tucker La formula della semplicità. Divulgare la scienza, in un mondo dominato dalla tecnica, è uno dei temi culturali del futuro. Ecco come 5 grandi studiosi spiegano teorie e concetti

.

Giorgio Vasta Quella scrittura visionaria dei nuovi autori. Quattro romanzi usciti durante l’ultimo anno fuori dai canoni risaputi del mainstream riscoprono la forza creativa della letteratura

.

Simonetta Fiori Come nasce l’intellettuale sanguinario. Credere, distruggere di Christian Ingrao   libri

.

★  Antonio Gnoli Andrea Camilleri.«Penso tre romanzi alla volta e non mi deprimo. Ma oggi mi manca la noia lucida di Moravia». Storie e racconti dell’autore siciliano. Dalla Roma di Pasolini a Montalbano

.

John e Katia Berger L’Hollywood di Raffaello

.

Sole 24 ore – Domenica

.

★  Carlo Rovelli Chi dice che il tempo scorre? La fisica suggerisce l’immagine di un «universo blocco» dove coesistono passato, presente e futuro. Così, filosofi, scienziati e linguisti si sono chiesti da dove nasca la sensazione del fluire del tempo

.

★  Carlo Ossola Malinconia, inquieta musa. Il grande maestro svizzero Jean Starobinski ha appena pubblicato un’opera che ripercorre significati e usi nella letteratura e nell’arte di questo particolare moto dell’animo umano

.

Filippo La Porta Eretici, ortodossi, forse cristiani. «Manifesto» addio? Lucio Magri e Valentino Parlato escono contemporaneamente alla fine del giornale con due saggi che ci aiutano a capire le contraddizioni delle loro idee

.

Chiara Pasetti La verità sul caso Maupassant. Grazie alla meticolosa revisione delle lettere dell’autore di Bel Ami, la studiosa inglese Marlo Johnston ha potuto sfatare i non pochi luoghi comuni e falsi miti che lo circondavano

.

Gino Ruozzi Aforismi al capolinea. Voci per la fine d’anno. Tempo di bilanci e di conclusioni, da tirare magari in una sola frase. La maestria di Kraus, Flaiano e Manganelli.

.

Paolo Di Paolo Autori più veri se romanzati. Un fenomeno del 2012. David Lodge sceglie H.G. Wells come protagonista. Ma ci sono anche Charlot, Catullo, Conrad o Van Gogh, colti in momenti della loro esistenza

.

Mario Bettetini Noi, immersi nel Medioevo. «Nato alla ricerca attraverso foreste simboliche abitate da unicorni e grifoni», il semiologo raccoglie i suoi scritti sull’età di mezzo, vera fucina della contemporaneità 

.

Gennaro Sangiuliano Leggere  (e capire) il tonfo. Non è ancora maturato un genere letterario come per gli Stati Uniti del ’29. Ma i saggi che esplorano il fenomeno ci sono: da Ainis a Sapelli, da Frascani al disincantato Latouche

.

Massimo Firpo L’istruzione, che disastro! Come Ornaghi anche Profumo s’è dimostrato poco interessato ai bisogni economici di cultura e ricerca

.

★  Marco Belpoliti, Bertram Niessen Sano disaccordo in Rete. Che fare

.

Ada Masoero Così Longhi scoprì Carrà. Grandi mostre/Alba. L’opera di uno dei protagonisti della pittura del Novecento italiano presentata in un percorso impeccabile nella sede della Fondazione Ferrero

.

Marinella Venanzi L’enigma Dalì al Pompidou. Grandi mostre/Parigi

.

Giovanni Ravasi La preghiera, respiro dell’anima. Dalla «Cattedra dei non credenti» di Carlo Maria Martini alle orazioni blasfeme di Ernst Hemingway, l’atto di fede è sempre stato tema di profonde riflessioni

.

Sole 24 ore – Domenica da collezione

.

Alvar Gonzáles-Palacios Bibliovisite a casa Praz. Dal 1949 migliaia di firme hanno riempito quaderni rilegati con fogli a righe comprati in Inghilterra. Tutti ospiti illustri di Mario, immortalati dagli scatti di Milton Gendel

.

★  Roberto Casati La balla dei nativi digitali. C’è una nuova categoria mediatica: i «coloni» digitali. Ma non ci sono prove concrete, finora, che i paradigmi dell’apprendimento e della lettura siano stravolti da smartphone e tablet

.

Mauro Chiabrando Collane giuste per tutti i gusti. Dalla «Romantica» di Borgese, alla celebre «Medusa» fino ai «Gettoni» di Vittorini: sono molti a ricercare su bancarelle e librai antiquari i pezzi per completare le loro serie

.

★  Claudio Giunti È l’ora della discontinuità. Gianfranco Contini. Nell’occasione del centenario libri e mostre eccellenti, ma anche la necessità di superare certa aura intorno al grande filologo

.

Corriere della Sera – La Lettura n°59

.

Alessandro Piperno Il piccolo Lord è un traditore. Il ragazzino borghese e l’orgoglio di Joana Santos: la lotta tra bianchi e neri. una storia sul senso delle feste

.

Sandro Modeo Inseguendo la natalità. La pressione demografica resta la sfida decisiva. Ma Latouche, teorico della decrescita, la ignora

.

★  Gianpiero Dalla Zuanna Fate largo alle badanti, se siete liberaliL’assistenza domestica agli anziani non autosufficienti è un fenomeno da incoraggiare. Un approccio pragmatico per superare le rigidità dello Stato gestore e programmatore

.

Luigi Ripamonti Umberto Veronesi «Ho vinto, ma ho fallito». Il grande oncologo si confessa. «Ho cambiato il modo di aggredire il cancro, ma non l’ho battuto». La medicina, la religione, le donne. Parla Umberto Veronesi. «L’immortalità? Una catastrofe. Solo le idee non muoiono»

.

★  Corrado Ocone Sembrano sconfitte e sono opportunità. Sbagliare  è inevitabile ma può essere proficuo

.

★  Umberto Curi La filosofia è inutile: per questo serve. Marx si sbagliava: avremo sempre bisogno di concetti non finalizzati a obiettivi pratici. Il valore di un’attività che si sottrae alla logica tirannica del consumo

.

Antonio Carioti A lezione dal compagno Ratzinger. Rifarsi al magistero papale sulla vita significa restare isolati dal socialismo europeo. Barcellona, Sorbi, Tronti e Vacca sul terreno scivoloso dei «valori non negoziabili»

.

Evgeny Morozov Macché utopia, il telelavoro è una trappola. I futurologi immaginavano che l’attività da casa avrebbe rafforzato i legami familiari e la coesione sociale. Invece aumenta sfruttamento e controllo della manodopera

.

Le mie madeleine. Una iniziativa editoriale dedicata alle donne (e alla creatività femminile) si apre con un romanzo di Marta Casarini vagamente proustiano. Abbiamo chiesto a sei protagonisti della cultura di raccontarci il sapore della loro prima memoria (Edoardo Boncinelli, Paola Capriolo, Giuseppe Galasso, Marco Missiroli, Gillo Doefles, Mimmo Paladino)

.

Ermanno Paccagnini   L’angelo azzurro è una bella barista che attrae l’uomo per distruggerlo. «Tattoo» di Luca Saltini racconta una relazione d’amore malata in cui si incrociano l’ossessione maschile e la follia femminile

.

Franco Cordelli Per niente eroica: la ribellione superflua. Come Kim Ki-duk al cinema, l’autore sudcoreano Yi Munyol  ha stile brusco e determinazione. Ma ne «Il poeta» il suo lavoro è segnato da un esibizionismo strisciante

.

Ida Bozzi I Nobel (prima) passano da Crocetti. Nel venticinquesimo anniversario della sua rivista, a colloquio con il piccolo editore che ha sostenuto in Italia Tomas Tranströmer, Wislawa Szymborska, Séamus Heaney

.

Marco Gervasoni  Scacco matto in sei mosse: così l’Occidente conquistò il mondo. Docente di Harvard, consulente di Romney e grande divulgatore, Niall Ferguson racconta l’ascesa e il declino della nostra civiltà

.

★  La classifica della «Lettura» 2012. Limonov vince (senza partita). Poi tre italiani in sei punti. Giornalisti e collaboratori dell’inserto del «Corriere» hanno scelto il loro libro dell’anno. Ecco il risultato

.

Vincenzo Trione Kentridge: l’arte non fa politica

.

AA.VV. Fotografia. Cinque immagini per raccontare un anno

.

Mariarosa Mancuso La ferrovia sfidò il buonsenso. 10.01.1863 La prima metropolitana inaugurata a Londra

.

Giuseppe Remuzzi L’animale che vale una farmacia. Segreti e successi medici (anche recenti) delle sanguisughe

..

Carlo Vulpio Montessori, il metodo della gioia. Per molti era solo il volto delle ultime mille lire. Ma ha cambiato il mondo

.

Maria Paola Colombo Scusi libraio, ha un martello? Lavoro, resistenza civile, (poche) letture. Viaggio di una scrittrice nell’Italia di oggi

.

il manifesto

.

Franco Arminio  Divagazioni sull’anno nuovo all’alba di un nuovo comunismo

.

Massimo Raffaeli Un almanacco leopardiano per la sinistra 2013

.

Libero

.

Paolo Bianchi I giovani di Fitzgerald sulla linea d’ombra. Esce una raccolta di racconti del grande autore americano: gli under 30 all’ingresso nell’età adulta si trovano a dover rinunciare ai sogni. E le donne sono affascinanti e perdute come Zelda

.

Maurizio Stefanini Josè Donoso. Romanzetti borghesi tra satira e surrealismo

.

Il Giornale

.

Luigi Mascheroni È la superstizione che fa l’uomo. Scienza e fede vengono dopo. Logica irrazionale. Il dizionario delle false credenze di Helmut Hiller. Rimedi, usanze, rituali, tradizioni: ecco le «scorciatoie» trovate dai diversi popoli e in tutte le epoche per cercare di dominare l’ignoto. Dagli amuleti allo zodiaco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...