domenica 2 dicembre 2012


★  Massimo Bucciantini Giordano Bruno e la combinatoria delle libertà

Nella monumentale edizione delle «Opere lulliane» dirette da Michele Ciliberto, torna la più grande lezione del filosofo che sarebbe finito al rogo: non c’è vera conoscenza senza la possibilità di critica

.

★  Ermanno Cavazzoni Famiglia elettrodomestica

Una volta i single erano materia da romanzo e li trovavi in Dostoevskij: mangiavano male, si lavavano e vivevano poco. L’avvento della lavastoviglie ha cambiato tutto…

.

Ernesto Ferrero Condottiero tra vero e falso. Georges Perec. Cavino gli fece da fratello maggiore negli anni parigini, il club dell’Oulipo fu il loro rifugio. Ora torna il primo romanzo del francese e chiude un cerchio di amicizia e narrazione

.

Gilberto Corbellini I valori del farmaco griffato. I farmaci dovrebbero costare poco, ma gli italiani malvolentieri comprano i generici. È il sintomo di un problema più grave.

.

Matteo Motterlini e Carlo Rovelli L’incertezza non è per caso. Dialogo e improvvisazione

.

Hilary Putnam Realismo con un po’ di relatività. Epistemologia pluralista 

.

Renzo S. Crivelli Un toscano per Joyce. Amicizie letterarie

.

Anna Li Vigni  Il taglio è nella testa. I neuroni specchio si attivano se l’immagine comunica la potenza del gesto creativo

.

Massimo Firpo Il quinto evangelista. Cesare Baronio. Il cardinale che cercò di imbrigliare la storia nelle categorie teologiche postridentine anche a costo di sacrificare la filologia sull’altare della chiesa e della politica

.

Raffaele Liucci Cronache di Crainz senza lieto fine. Dalla prima alla seconda Repubblica.

.

Gianfranco Ravasi Una fede extraterrestre. Dio & gli Ufo. L’esistenza di forme di vita intelligente non è incompatibile né con la teologia né con la scienza

.

Valerio Castronovo Decentramento all’italiana. Gennaro Sangiuliano ripercorre con lucidità il difficile cammino politico e normativo che ha portato alla modifica del titolo V della costituzione e alla legge delega del 2009

.

Vincenzo Cerami Oscura limpidezza. Il bel «Sospetto» di Vinterberg racconta il calvario di un uomo messo sotto accusa per pedofilia

.

Pasolini e Eduardo. Il film ritrovato. Estremo come Salò, poetico come il Vangelo secondo Matteo. Visionario come il Don Chisciotte. Protagonista De Filippo.

.

Gregorio Botta Estetica dell’indignazione. Dal video “Gangnam Style” di Kapoor alle opere-manifesto delle Biennali, l’arte ha scelto la denuncia. E se fosse una rinuncia alla bellezza per placare i sensi di colpa?

.

Michela Murgia Quando Roma era un paradiso per i grandi maestri. Pasolini, Moravia, Calvino, Flaiano, Fellini e poi i pittori d’avanguardia e le trattorie. Sandra Petrignani racconta un’epoca irripetibile.

.

Michela Marzano Fidatevi di Wilde le apparenze non ingannano. La verità dell’essere sociale è nella percezione degli altri. Spettacolo, moda, pubblicità aiutano a capire il mondo.

.

Franco Marcoaldi Soutine. Il pittore maledetto che vedeva lo squilibrato ordine del caos.

.

Antonio Gnoli Giovanni Reale. «Io, perbenista filosofico, figlio di contadini detesto il pensiero fast-food dei nostri tempi». Lo studioso racconta la sua storia. «I miei avevano fatto le elementari e mi hanno insegnato l’arte della semina.»

Umberto Curi La società dei minorenni. Né bamboccioni né «choosy». I giovani d’oggi ce li spiega Kant.

.

Corrado Ocone Manca un mediatore tra le generazioni. Una frattura che impedisce il confronto.

.

Serena Danna Lo stalking democratico. Harper Reed, mente hi-tech di Obama, racconta come ha stanato gli elettori Usa.

.

Evgeny Morozov I libri di testo in formato digitale spiano gli alunni (e danno i voti all’impegno)I sistemi di verifica online dello studio sviluppati dall’azienda CourseSmart

.

Danilo Taino Elogio dell’antifragilità. Nassim N.Taleb invita a passare dallo Stato-tata che cura i cittadini allo stato chirurgo che interviene nelle emergenze. Volatilità, incertezza e stress aiutano ad affrontare il mondo. Cercare di prevedere l’imprevisto, il «cigno nero» è inutile.

.

Edoardo Boncinelli Vedo. prima di aprire gli occhi. Un esperimento su topi neonati ha confermato una evidenza straordinaria: alleniamo la retina già nella pancia della mamma.

.

Paolo Di Stefano Arrivano gli Sposi promessi. E rivelano un Manzoni ignoto, tutt’altro che bacchettone; uno sperimentatore a caccia di soluzioni per comunicare. Esce il testo della fase intermedia che porterà al celebre capolavoro. Scatenando un fervore editoriale attorno a don Lisander.

.

Franco Cordelli Ezra Pound una spia? Macché. Dubbi e illazioni sul romanzo di Justo Navarro. Il grande poeta modernista viene accusato d’aver tradito sia i fascisti, sia i suoi concittadini americani con la propaganda da Radio Roma.

.

Carlo Vulpio Non c’è moneta senza Stato. Una scuola di studiosi eretici considera un enorme sbaglio la rinuncia alla sovranità da parte di Paesi della zona euro.

.

Alessandra Farkas Sarti, barbieri e Donatello. Camille Paglia esalta gli artisti-artigiani. «Insegno la bellezza italiana all’America». L’intellettuale più famosa d’America pubblica un saggio sulla creatività. «Pittura e scultura vanno insegnate a tutti fin dalle elementari: ne farò una crociata».

.

Sergio Romano Le due memorie della GreciaAd Atene il ricordo dei crimini di guerra tedeschi ha quasi eclissato quello dell’aggressione italiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...